Salta al contenuto principale

ENERGIA AFFIDABILE PER UN IMPORTANTE IMPIANTO DATA CENTER IN NORD EUROPA

Visa SPA ha da poco concluso la fornitura di 4 gruppi elettrogeni destinati ad alimentare un importante Data Center del Nord Europa. Le macchine sono state progettate per supportare tutte le funzioni critiche dell'impianto in totale sicurezza. I generatori Onis Visa sono la soluzione più adatta per flessibilità e convenienza perché garantiscono la totale copertura di tutte le necessità di alimentazione elettrica in caso di possibili balckout della rete.

L'elevata affidabilità, robustezza e alta tecnologia impiegata nei sistemi Visa contribuiscono ad evitare pericolosi rischi derivanti da interruzioni di energia che potrebbero in qualche modo minare l’operatività dell’impianto, offrendo la massima garanzia di continuità a tutte le infrastrutture collegati ai sistemi di backup. Lavorando a stretto contatto con il cliente, Visa ha progettato soluzioni specifiche in grado di rispondere alle esigenze concrete del committente soprattutto per quanto riguarda l’elevato livello di sicurezza richiesto.



DATI DESCRZIONE
Progetto: DATA CENTER
Luogo di installazione: Nord Europa
Potenza richiesta: 2 unità x 700 kW (DCP) + 2 unità x 850 kW (DCP)
Potenza installata: 3.6 MVA (DCP)
Dimensioni: 2260 x 7400 x 2850 mm  (W x L x H), 2260 x 9700 x 2950 mm  (W x L x H)

  Configurazione speciale:

Sistemi di ridondanza per alimentazione elettrica di emergenza. Tutti i gruppi elettrogeni sono progettati come sistema di backup alla rete elettrica. .

Cofanatura speciale con trattamento di verniciatura anti-corrosione a doppio strato (Primer + Top coating) per conferire un maggiore spessore alla vernice e garantire la massima durabilità e resistenza alla nebbia salina.

Sistema di illuminazione dedicato all’interno della struttura (luci a LED).  

  Scopo:

Prevenire possibili perdite di dati e/o di funzionalità nell’impianto e assicurare i livelli di sicurezza richiesti

  Specifiche tecniche:

Tutte le unità sono allestite con motori Perkins emissionati serie 4000 accoppiati con alternatori Stamford, modelli S6L1D-E e PI734A.

Le machine hanno quadri elettrici speciali predisposti per la sincronizzazione in parallelo.  

  Alternatori speciali

Per finalizzare il progetto soddisfacendo tutte le esigenze indicate del cliente, abbiamo selezionato gli alternatori Stamford per la loro affidabilità, l'alto livello di qualità e prestazioni. 

Per questa fornitura gli alternatori erano richiesti in Classe di Temperatura F, che permette il corretto funzionamento fino ad una temperatura di 105 ° C (considerando oltre i 40 ° C di temperatura ambiente). Sono stati pertanto utilizzati alternatori sovradimensionati. Inoltre, tutti gli alternatori sono dotati di AVR e di PMG.

  Sviluppo del progetto:  

L’intero team ingegneristico ha collaborato per la finalizzazione della fornitura, non solo confrontandosi internamente ma anche collaborando con partner e fornitori senza tralasciare il ruolo importante della committenza per esaudire i severi requisiti specificati nel contratto. .

Tutte le fasi sono state definite anticipatamente in base alle richieste e accuratamente sviluppate in successione man mano che il progetto progrediva.

  Trattamento speciale della cofanatura

Una delle caratteristiche peculiari del Progetto è la cofanatura. La verniciatura si compone di un doppio strato per garantire un elevatissimo grado di resistenza.

Le lamiere di acciaio sono state preventivamente trattate in 6 distinti processi di lavaggio per preparare la superficie alla verniciatura a polveri escludendo possibili residui o parti grasse agevolando il corretto fissaggio della polvere. Solo successivamente sono stati applicati i due strati di verniciatura , il PRIMER, e poi il rivestimento TOP con la specifica tonalità RAL richiesta dal committente. Questo tipo di trattamento consente di ottenere un elevato livello di protezione e di prestazioni.

Oltre a questa speciale caratteristica, abbiamo dotato le cabine con una verniciatura GLOSS per esaltare il livello di lucentezza e rendere la finitura perfettamente liscia.

  Impianto di illuminazione 

La struttura interna della cabina è stata dotata di un impianto di illuminazione, come specificatamente indicato dal cliente in modo che l'operatore possa gestire agevolmente le operazioni di controllo e di manutenzione.

Sono stati inoltre predisposti supporti esterni per consentire al cliente di gestire un proprio impianto luci addizionale.

   Pannello di controllo:    

I gruppi elettrogeni sono allestiti con centralina In-Synch che permette la sincronizzazione SPTM (Short Parallel To Mains). Le machine sono progettate per avviarsi simultaneamente in caso di mancanza rete.

La temperatura interna al data center, incluso il sistema di condizionamento e la corretta ventilazione dei dispositivi di archiviazione dati, sono stati tutti fattori fondamentali tenuti in considerazione, alimentati dagli stessi gruppi elettrogeni di emergenza predisposti per entrare in funzione automaticamente al minimo segnale di interruzione di corrente, prevenendo così qualsiasi criticità o malfunzionamento degli impianti.

  Serbatoi carburante 

Tutte le machine montano un serbatoio maggiorato a bordo macchina, rispettivamente di 2500 Litri per le unità più piccole e di 3000 Litri per quelle di potenza maggiore.

 

La realizzazione del progetto è stata possibile nei tempi stabiliti dalla committenza, rispettando a pieno i rigidi parametri imposti nelle varie fasi di lavorazione.

I prodotti Onis Visa sono stati selezionati per la loro qualità e l’affidabilità, unitamente alla notevole esperienza che Visa ha sviluppato nel settore dei progetti speciali e nelle specifiche applicazioni dedicate ai Data Centers.

 

MENU UTENTE

User not logged in